Granola natalizia speziata | Croccante e vegana

Dicembre 9, 2021

La granola è una preparazione al forno (si può anche fare in padella), data da un mix di fiocchi d’avena, frutta secca, frutta essiccata e dolcificante. Ha la particolarità di essere fragrante, profumata e davvero molto gustosa. La mia granola natalizia speziata è super croccante, vegana (perchè non useremo il miele) e riempirà la vostra cucina di un irresistibile profumo di cannella, chiodi di garofano, zenzero e noce moscata. Sembrerà davvero di essere nel laboratorio dei biscotti di Babbo Natale!

Ottima sullo yogurt, nel latte vegetale, mangiata così davanti alla televisione come snack o spuntino, la granola per me è una vera droga. Se vi piace, provate anche le versioni con anacardi senza zucchero, e quella golosa al burro d’arachidi.

Come preparare la granola perfetta, 100% vegetale

Un granola ben riuscita dev’essere croccante, ma non bruciacchiata, e dalla cottura uniforme. Per ottenere questo, ecco i miei consigli:

  • La parte dolce e liquida della ricetta (sciroppo d’acero, crema di datteri, ecc…) dev’essere ben amalgamata con i fiocchi d’avena: io sono solita “strizzare” i fiocchi d’avena in modo da uniformare il composto finché tutti i fiocchi saranno bagnati o appiccicosi;
  • Prima di infornare, occorre appiattire la granola sulla teglia da forno. Ci si può aiutare con le mani inumidite, oppure con una spatola da cucina;
  • Lo strato di granola non dev’essere superiore al centimetro, altrimenti non si cuocerà uniformemente e sotto rimarrà morbida e non croccante;
  • A metà cottura estrarre la teglia da forno e rivoltare la granola con una spatola, riappiattirla e cuocere per l’ultima metà del tempo.

La granola che preparo io è naturalmente vegetale, poiché non uso il miele che è un derivato animale. Al suo posto, ci sono varie alternative dolcificanti: sciroppo d’acero, malto o sciroppo di riso, sciroppo d’agave, crema di datteri o di prugne secche. In quest’ultimo caso, è sufficiente frullare i datteri o le prugne secche con del latte vegetale (ne basta davvero poco), in modo da ottenere una cremina dolce.

Ultimo consiglio per avere una granola sempre extra croccante: conservatela in frigorifero in un contenitore di vetro.

Granola natalizia speziata: il mio mix di Natale sempre pronto

Così come gli omini di pan di zenzero, anche per la granola natalizia utilizzo un mix di spezie di Natale:

  • 10 cucchiaini di cannella in polvere;
  • 5 cucchiaini di zenzero in polvere;
  • 4 cucchiaini di noce moscata in polvere;
  • 2 cucchiaini di chiodi di garofano in polvere.

Mescolo tutte le spezie in un barattolo, ed è pronto: avrà sempre a portata di mano un mix profumatissimo, perfetto per ricreare nei miei dolci l’atmosfera natalizia.

La granola è anche un ottimo regalo di Natale fatto in casa.

Granola natalizia speziata | Croccante e vegana

Super croccante, profumatissima e naturalmente vegetale: questa granola riempirà la vostra cucina di un irresistibile profumo di cannella, chiodi di garofano, zenzero e noce moscata. Sembrerà davvero di essere nel laboratorio dei biscotti di Babbo Natale!
Preparazione 5 min
Cottura 30 min
Portata Colazione, Snack
Cucina Americana, Anglosassone
Porzioni 8 porzioni

Ingredienti
  

  • 300 g fiocchi d'avena
  • 150 g mandorle con la pellicina si possono sostituire con qualsiasi altra frutta secca a scelta
  • 100 g sciroppo d'acero
  • 3-4 cucchiaini di burro d'arachidi si può usare altro burro di frutta secca (noci, nocciole, mandorle, tahina…)
  • 60 g mirtilli rossi essiccati
  • 2 cucchiaini colmi di spezie di Natale
  • Un pizzico di sale

Istruzioni
 

  • Preriscalda il forno in modalità statica a 170°C;
  • Taglia le mandorle al coltello grossolanamente e uniscile ai fiocchi d'avena. Aggiungi anche il pizzico di sale e mescola velocemente per uniformare;
  • In un pentolino scalda sul fuoco sciroppo d'acero e burro d'arachidi finché si sarà sciolto, o comunque saranno rimasti piccoli grumi. Togli dal fuoco e versalo nella ciotola con i fiocchi d'avena;
  • Con la mano strizza tutta l'avena, in modo che ogni fiocco venga a contatto la mistura liquida e dolce e tutto il composto sia amalgamato;
  • Versa il composto su una teglia rivestita di carta forno o tappetino di silicone, e appiattisci la granola con l'aiuto di una spatola, fino a raggiungere uno spessore di massimo un centimetro;
  • Inforna per 15 minuti. Dopodiché estrai la teglia, rivolta la granola con una spatola e appiattiscila di nuovo, facendo una leggera pressione. Aggiungi i mirtilli essiccati e inforna di nuovo per gli ultimi 15 minuti;
  • Prima di chiudere la granola in un contenitore di vetro, attendi che si sia completamente raffreddata.

Note

La granola natalizia si conserva fino ad un mese in un contenitore di vetro con chiusura ermetica. Per averla sempre ultra croccante, conservala in frigorifero.
Keyword cannella, chiodi di garofano, dolci natalizi, fiocchi d’avena, natale, noce moscata, sciroppo d’acero, zenzero
Macrolibrarsi

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Recipe Rating