• TwoCabbages Kitchen

Cavolfiori speziati in padella | Gustosissimi e Vegan

Aggiornato il: giu 16


Sì, lo so. I cavolfiori non sono di stagione. Perché ho pubblicato una ricetta con i cavolfiori a fine maggio?


Beh, diciamo che io li trovo ancora al supermercato, sono gli ultimissimi della stagione e se li trovo locali e a km0 non vedo perché non acquistarli, finché ci sono.


In secondo luogo, volevo lasciarti uno dei miei contorni del cuore preferiti, veramente gustosissimi e molto sfiziosi. Anche a te capita che spesso non sai cosa preparare come "contorno" ad una pietanza principale? Finisci per fare le solite verdure in padella o patate al forno?


Non ti preoccupare, capita spessissimo anche a me :) Soprattutto a cena, che è il pasto della giornata in cui normalmente faccio un secondo, e finisco sempre per accompagnarlo con i piselli, o le patate, o le zucchine saltate.. Nulla contro le zucchine saltate eh, ma oggi ti voglio proporre un'idea alternativa e molto molto buona come contorno.


Questi cavolfiori speziati e impanati mi piacciono da morire! Si prestano benissimo anche come antipasto o per accompagnare un aperitivo, insieme ad una buona maionese vegetale. Li ho fatti e rifatti un sacco di volte e piacciono veramente a tutti (tranne a Mattia, perchè lui non ama il curry....... eh, lo so. Nessuno è perfetto).


Inoltre ti basteranno davvero pochissimi ingredienti per fare questa ricetta. Insomma, li devi proprio provare! Soprattutto se hai ospiti a cena, vedrai che figurone ;)


cavolfiori impanati cotti in padella

Mi piace tuffare i cavolfiori in una pastella fatta con la farina di ceci e un po' di latte vegetale, cui aggiungo curry, sale e paprika. Dopodiché ripasso le cimette nel pan grattato e li rosolo in padella.

In questo modo avranno una crosticina dorata sfiziosissima, che ricorda un po' l'oriente grazie al curry e alla paprika.

Ingredienti
  • 700 g cavolfiore pulito e tagliato in cimette (pesato da crudo);

  • 1 cucchiaio abbondante di farina di ceci;

  • 100 g latte di soia o altro vegetale;

  • Un cucchiaino colmo di curry;

  • Mezzo cucchiaino di paprika;

  • Pizzico di sale;

  • Peperoncino (facoltativo).

Procedimento
  1. Lava il cavolfiore, taglialo in cimette e tuffale in acqua bollente salata;

  2. Nel frattempo in una ciotola ampia preparare la pastella: farina di ceci, latte, curry, paprika, sale, e peperoncino se ti piace, mescola bene per togliere i grumi;

  3. Dopo 10 minuti le cimette di cavolfiore saranno leggermente tenere, ma non troppo cotte (bene così);

  4. Scola le cimette, tuffale nella pastella e poi nel pangrattato, facendolo aderire su tutti i lati;

  5. Scalda una padella con un filo d'olio e salta le cimette impanate finché ben dorate. Servile con la maionese veg.


 
Privacy Policy