• TwoCabbages Kitchen

Gnocchi verdi ai broccoli | Facili e buonissimi



Ho scoperto solo dopo essere andata a vivere da sola che fare gli gnocchi mi rilassa.

Non provengo da una famiglia in cui era tradizione impastare gnocchi, pasta o pane la domenica. Purtroppo sono cresciuta credendo che l'unico modo per mangiare un primo piatto, fosse andare al supermercato e comprarlo. Mia mamma è una donna pratica, sbrigativa, che in cucina deve passarci il meno tempo possibile. E questo modello di "cuoca" mi ha accompagnata per tutti i miei anni di bambina prima, e di adolescente poi. Sia chiaro, non voglio parlarne male, ci mancherebbe :) Ognuno ha le proprie inclinazioni. Io ho scoperto la mia quando, a 21 anni, sono andata a vivere da sola. E ho dovuto imparare a cucinare.


Il broccolo è una delle crucifere che amo di più. Mi ritrovo spesso a pensare a modi diversi di utilizzarlo, che non sia il solito contorno saltato in padella, sbollentato o arrostito al forno. Sotto forma di pesto per la pasta o usato negli impasti dei burger sono due buone alternative per consumarlo. Ma perchè non utilizzarlo proprio per farci degli gnocchi?


Come dicevo, fare gli gnocchi mi rilassa. Mi sembra di prendermi cura di me, di mio marito, delle persone care che ho invitato a pranzo. Trovo che sia un bellissimo miracolo davvero alla portata di tutti mettere insieme un po' di verdure cotte e della farina, e ricavarne dei piccoli gioielli da tuffare in acqua bollente, che come per magia salgono a galla pronti per essere impiattati con un buon olio a crudo, e della salvia. Se non è meraviglia questa...


Sono sicura che questi gnocchi vi piaceranno molto, sono morbidi, salutari e gustosi. Un caldo abbraccio in un piatto.


Il consiglio in più

  • Per ottenere un colore verde brillante, dopo aver sblottentato i broccoli mettili in acqua e ghiaccio;

  • Lascia raffreddare le verdure prima di frullarle, in questo modo assorbiranno meno farina e l'impasto non risulterà colloso;

  • Gli gnocchi si possono congelare ma solo dopo averli cotti. Disponili su di un vassoio, falli congelare così e solo a questo punto potrai metterli in un sacchetto per freezer;

  • Per un gusto più saporito, aggiungi 1 cucchiaio di salsa di soia all'impasto.



INGREDIENTI - per 2/3 persone
  • 300 g cimette di broccoli (circa quelle di un broccolo intero);

  • 200 g patate a pasta gialla (circa 3 piccole);

  • 200 g farina integrale, ma anche la 1 e la 2 andranno bene;

  • Olio extra vergine d'oliva;

  • 7-8 foglie di salvia;

  • Una manciata di mandorle tritate grossolanamente;

  • Un cucchiaino di buccia grattuggiata di limone.

PROCEDIMENTO
  1. Prepara le verdure: lessa le patate tagliate a tocchetti e le cimette di broccolo in abbondanete acqua salata, per 10 minuti. Dopodiché scola le verdure e lasciale raffreddare in una ciotola con acqua e ghiaccio per bloccarne il colore e la cottura;

  2. Prepara l'impasto: frulla le verdure con un piccolo tritatutto, oppure passale nello schiaccia patate, come sei più comod*. Aggiungi mezzo cucchiaino di sale oppure la salsa di soia (opzionale) e la farina a poco a poco finché otterrai un panetto molto morbido ma lavorabile. Su un piano ben infarinato, taglia l'impasto in 4-5 pezzi e dai forma ai salsicciotti, da cui ricaverai degli gnocchetti lunghi 2-3 cm;

  3. Prepara l'olio alla salvia: in una padellina scalda una tazzina da caffè di olio evo, e quando sarà caldo aggiungi le foglie di salvia. Togli dal fuoco e lascia in infusione per qualche minuto;

  4. Cuoci gli gnocchi: porta ad ebollizione una pentola di acqua salata (io ho usato la stessa per cuocere le verdure - passaggio 1). Tuffa gli gnocchi e non appena salgono a galla buttali nella padella con l'olio alla salvia. Salta e servi con un po' di buccia grattugiata di limone, ed una manciata di mandorle tritate al coltello.


CONSERVAZIONE


Una volta cotti, conserva gli gnocchi in frigo per un giorno. Altrimenti disponili su di un vassoio, falli congelare così e solo a questo punto potrai metterli in un sacchetto per freezer.


Se ti è piaciuta la ricetta dei miei Gnocchi verdi ai broccoli ed hai provato a farla a casa, non dimenticare di taggare la nostra pagina Instagram e usare l'hashtag #twocabbageskitchen. Ci piace tantissimo vedere le vostre creazioni :)

Con tanto love,

Cristiana & i Verzoni




 
Privacy Policy