• TwoCabbages Kitchen

Spaghetti alla crema di finocchio


Se mi seguite anche su Instagram, saprete già che ho partecipato con una cara amica ad un'iniziativa che ci vedeva coinvolte ogni domenica per un mese su un piatto di pasta, naturalmente vegetale, che fosse buono e sostenibile per il nostro pianeta. La mia prima proposta sono state le tagliatelle al ragù di lenticchie, per il secondo appuntamento i fusilli alla "carbonara veg" e per la terza domenica ho invece portato gli spaghetti alla crema di finocchio e noci.


Si tratta di un piatto delicato, insolito, e davvero buono, provare per credere.


Trovo inoltre che sia un buon modo per utilizzare quei finocchi che non avete voglia di consumare nell'insalata, oppure semplici come contorno, e magari vi state chiedendo perché mai li avrete presi e ora vi toccherà buttarli.

Ecco che potrete preparare questa pasta, cui ho aggiunto le note fresche del timo e quelle croccanti delle noci, per renderlo un piatto equilibrato, ricco di fibre e super digeribile grazie al finocchio.


Il consiglio in più

Potete seguire la ricetta, rosolando i finocchi in padella, oppure gratinarli prima al forno per un sapore ancora più deciso.


Che aspettiamo? Facciamola insieme!

INGREDIENTI - per 4 persone
  • 320 g spaghetti integrali;

  • 330 g finocchio pulito (circa uno interno di medie dimensioni);

  • 1 cipollotto, la parte bianca;

  • 150 ml di latte di mandorla senza zuccheri (ma va bene anche di soia, purché non sia zuccherata);

  • 50 g noci;

  • Due cucchiaini di succo di limone;

  • Timo fresco, qualche fogliolina.

PROCEDIMENTO
  1. Affetta finemente il cipollotto e fallo rosolare in una padella con olio evo, poi aggiungi anche il finocchio e fallo ben dorare. Quando è ben dorato, aggiungi il latte di mandorla, sala e lascia cuocere per 20 minuti;

  2. Spettezza le noci e falle tostare in un padellino;

  3. Nel frattempo porta a bollore l'acqua e tuffaci gli spaghetti, facendo cuocere per il tempo indicato sulla confezione;

  4. Quando il finocchio sarà morbido, frulla la crema ottenuta con un minipimer, aggiungendo metà delle noci tostate, il limone ed il timo fresco;

  5. Condisci gli spaghetti con la crema, completando con le noci tenute da parte. Buon appetito!


Se ti è piaciuta la ricetta dei miei spaghetti alla crema di finocchi ed hai provato a farla a casa, non dimenticare di taggare la nostra pagina Instagram e usare l'hashtag #twocabbageskitchen. Ci piace tantissimo vedere le vostre creazioni :)

Con tanto love,

Cristiana & i Verzoni



 
Privacy Policy