• TwoCabbages Kitchen

Vegan Buddha Bowl | Quinoa e ceci al forno


Mi sto troppo divertendo a creare nuove Buddha Bowl!

Stanno seriamente rischiando di diventare i miei pranzi estivi preferiti, anche perchè sono molto versatili e customizzabili, delle vere "svuota frigo".


In questo post ti parlo di cos'è e come si preparare la Buddha Bowl, e te ne avevo proposto una con il riso integrale e il tofu speziato al curry, molto saporita e gustosa.


Stavolta invece cambiamo ingredienti e prepariamo insieme una nuovissima Vegan Buddha Bowl che sposa elementi occidentali con altri del centro America: quinoa, ceci croccanti al forno, patate dolci glassate e tante verdure a condire la nostra Bowl.

INGREDIENTI per due bowl

Per i ceci al forno

  • Un vasetto di ceci;

  • Un cucchiaio di amido di mais o di farina;

  • 2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie:

  • Un cucchiaio di gomasio, oppure mezzo cucchiaino di sale fino;

  • 2 cucchiaio d'olio evo;

  • 1 cucchiaino di paprika (opzionale).

Per le patate dolci glassate

  • Mezza patata dolce;

  • Un cucchiaio di amido di mais;

  • 3 cucchiaio d'olio evo;

  • 2 cucchiaio di aceto balsamico;

  • Un pizzico di sale

Restanti ingredienti

  • 100 g quinoa tricolore oppure bianca;

  • Misticanza a piacere;

  • Pomodorini datterino;

  • Un avocado;

  • Semi di sesamo neri (opzionali);

  • Maionese oppure salsa yogurt e tahina per condire

PROCEDIMENTO
  1. Inizia preriscaldando il forno a 180°C e porta a bollire un pentolino d'acqua sul gas;

  2. Scola un vasetto di ceci (ma non serve sciacquarli), ed uniscili in una ciotola insieme al resto degli ingredienti. Disponi i ceci così conditi su una teglia, lasciando un po' di spazio per le patate;

  3. Taglia a cubetti mezza patata dolce, mescolali insieme al cucchiaio di amido di mais, pizzico di sale, olio extra vergine d'oliva e aceto balsamico. Mescola bene per amalgamare il tutto e disponi i cubetti a fianco dei ceci;

  4. Inforna a 180°C per 20-25 minuti in modalità ventilata, mescolando un paio di volte per rendere la cottura più uniforme;

  5. Mentre le verdure cuociono, l'acqua del pentolino a quest'ora dovrebbe bollire: tuffaci la quinoa che avrai sciacquato, sala l'acqua con una presa di sale grosso, e lascia cuocere per il tempo indicato sulla confezione (la mia quinoa di solito non impiega più di 15-20 minuti);

  6. Componi la bowl posizionando tutti gli ingredienti uno di fianco all'altro, e condisci con la maionese vegetale, oppure con una crema yogurt e tahina.


 
Privacy Policy